Concorso Internazionale

Between Revolutions

Între revoluții

Vlad Petri / Romania, Croazia, Qatar, Iran / 2023 / 68′ / Romeno, Farsi | Sottotitoli in Italiano e Inglese


Between Revolutions è prima di tutto la storia di un addio. Zahra e Maria, due giovani studentesse di medicina, si incontrano all’università a Bucarest negli anni Settanta. Zahra decide di tornare nella sua nativa Iran nel 1978, volendo far parte della massiccia agitazione politica che si sta formando per le strade e che entrerà nella storia un anno dopo come la “Rivoluzione islamica” che rovesciò lo Shah. Dopo la loro separazione, le due amiche comunicano solo attraverso lettere per i successivi anni. Fino alla “prossima” rivoluzione, la fine del regime di Ceaușescu nel 1989. Nel film, questa corrispondenza viene letta come voce fuori campo per immagini che Vlad Petri ha accuratamente ricercato da archivi ufficiali e fonti private, molte delle quali non sono mai state viste prima.

Montaggio Dragoș Apetri, Cătălin Cristuțiu, Vlad Petri
Sound editor Filip Mureșan, Vlad Voinescu
Produzione Activ Docs
Co-Produzione Restart Iran (undisclosed)
Produttore Monica Lăzurean-Gorgan
Co-Produttore Oliver Sertić

Vlad Petri
Vlad Petri è un regista con un vivo interesse per i temi politici e sociali. Spesso incorpora immagini personali insieme agli archivi ufficiali per creare film che sfumano la linea tra documentario e finzione. Il suo lavoro d’esordio, Dove sei Bucarest?, ha avuto la sua prima al Rotterdam International Film Festival. Il suo secondo lungometraggio, Tra le rivoluzioni, ha debuttato nella sezione Forum del Festival del Cinema di Berlino, dove ha ottenuto il prestigioso Premio FIPRESCI ed è stato selezionato in oltre 100 festival in tutto il mondo. Oltre ai suoi lungometraggi, Petri ha diretto anche diversi cortometraggi che sono stati proiettati e premiati in vari festival.

1 giugno 17:30
Cinema Intrastevere Sala 1
Interviene l’autore

Replica 2 giugno 11:00
Cinema Intrastevere Sala 3
share